lunedì 2 novembre 2020

Rituali di Self-Care per Samhain

lunedì 2 novembre 2020

Quando si parla di rituali, almeno nel mio blog, non intendo mai cerimonie con sacrifici o cose complicate da fare con oggetti mistici. Di solito basta qualche candela, bruciare un incenso o usare erbe del giardino per risvegliare la nostra parte di Strega. 


I rituali ci aiutano a concentrarci, ad indirizzare i nostri sforzi verso un'intenzione precisa. 

 

A Samahain, che segna la fine di un ciclo, possiamo focalizzarci sulle cose che vogliamo lasciar andare. Potremo iniziare un nuovo giro di ruota a Yule più leggere e positive con spazio ed energie per nuovi progetti.

Ricorda, non stiamo reprimendo le cose negative, non vogliamo eliminarle o nasconderle, vogliamo superarle e lasciarle andare.

Non è semplice lasciare andare relazioni, amicizie o abitudini anche se negative. Possiamo allora sfruttare l'energia di questo momento di passaggio con dei semplici rituali che ci aiuteranno a focalizzare le nostre intenzioni. 

 


Rituali di Self-Care per Samhain

 

Dopo aver rivestito la tua casa o la tua stanza con i colori dell'autunno, dovresti sentirti più in armonia con la stagione dell'autunno, se così non è, ci sono rituali di Self-Care che possiamo fare per allinearci alla sua energia.

 

☽   Riposati e rilassati, concediti un momento di pausa più spesso, prepara la tua tisana preferita come se fosse una pozione rigenerante, prendi una coperta e leggi un libro sul divano. Lascia il telefono lontano e silenzioso per non essere disturbata almeno per un'ora.

 

☽   Crea con le tue mani. Su youtube si trovano tantissimi tutorial semplici per dare spazio alla tua creatività. Puoi realizzare origami con la carta o provare un lavoro con i ferri. Non importa se non sai lavorare a maglia, prova, concediti del tempo per imparare a creare una sciarpa o un cappello di lana, nutri la tua curiosità e la tua fantasia.

 

☽   Accendi candele quando fa sera, è il momento più bello perchè con la loro luce, creano un' atmosfera calda e confortevole. Accendine più di una nei colori dell'autunno ma anche quelle classiche bianche vanno più che bene. Un consiglio, acquista candele di soya o in cera d'api, quelle in paraffina inquinano l'aria di casa.

 

☽   Asseconda la tua pigrizia, riposa, rallenta, fai un lungo bagno caldo. Lascia la luce spenta e accendi qualche candela, usa qualche goccia di olio essenziale alla lavanda nell'acqua per rendere questo momento rilassante. Scegli con calma vestiti comodi, caldi che ti fanno sentire coccolata e a tuo agio, prenditi cura di te, nel corpo e nello spirito.

 

☽   Prepara i pasti con frutta e verdura di stagione, come una vellutata di zucca o la fave dei morti, dei biscotti secchi buonissimi e semplici da preparare. Qui la ricetta vegan.

 

☽   Passeggia nella natura e fai caso a come i colori sono cambiati, senti il profumo nell'aria come è diverso da qualche mese fa, ascolta il canto degli uccellini, il soffio del vento e della pioggia. Raccogli le foglie secche, qualche rametto da aggiungere alle decorazioni della casa. Usa tutti i tuoi sensi per sentire questa stagione dentro di te.

 

Questo è un momento in cui ci sentiamo più stanche, più pigre, la natura riposa, sembra morire ma sappiamo che tornerà a fiorire in primavera, proprio come la nostra vitalità. Il ciclo delle stagioni, ci invita a riposare, rilassa il corpo e la mente, prova la meditazione se ancora non l' hai mai fatta.

Prendiamoci cura non solo del nostro corpo ma anche della nostra mente, il nostro spirito, sfruttiamo l'energia di Samhain che ci spinge a dare un taglio con tutto ciò che di negativo ci ha ostacolato fino ad ora.

 

Nicoletta  

 


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per avermi dedicato un pò del tuo tempo, considero i commenti molto importanti e preziosi e li leggo sempre con grande emozione.
A presto ;)


Copyright © Miss Wonder Rain
Blog Design by La Creative Room.