domenica 26 aprile 2015

Printable: WishList, Creative List,  Goodbye smartphone e welcome to TSU'

Printable: WishList, Creative List, Goodbye smartphone e welcome to TSU'

domenica 26 aprile 2015


La scorsa settimana non sono riuscita a rispettare il calendario editoriale che avevo compilato, ma sono stata impegnatissima con due progetti, una nuova Peppermint Bag per un'amica e una camicia per una serata speciale di un'amico. Mettiamoci anche il trasloco della mamma e nonostante ora sia sempre a casa, a volte il tempo vola e non me ne accorgo, così sono arrivata alla fine della settimana che il post sui Printable non era pronto. Il fine settimana ho deciso di stare lontana dal PC, sabato poi, il mio smartphone è caduto, lo schermo si è spaccato e ciao. Da sabato all' ora di pranzo sono senza telefono, e solo ora mi rendo conto quanto servono le cose quando le perdi, ma anche quanto ne sono dipendente.


Eccoci all'appuntamento con le schede stampabili che mi piacciono tanto, dopo il Blog Planner, questa volta ho deciso di creare una WishList e una Creative List, perché amo fare le liste, crearle, scriverle, decorarle e a volte rispettarle.
Come ti avevo detto, ho una stampante in bianco e nero, ma con penne colorate e Washi Tape può essere divertente personalizzarla ogni volta che la stampi. Nonostante questo ne ho creata una anche a colori con la bacchetta magica di Creamy. Si, anche se non ho più l'età, Creamy resta sempre la mia favorita.
Ed ecco due Wishlist, una in bianco e nero e una a colori, ma non solo, già che c'ero ho deciso di creare anche una Creative List, dove posso segnare i materiali che mancano, i progetti e altro.



<<<   WISHLIST IN BIANCO E NERO   >>>
<<<   WISHLIST A COLORI   >>>
<<<   CREATIVE LIST >>>

Spero che queste liste ti piacciano e possano esserti utili. Io sono una maniaca delle liste, perché in questo modo riesco ad organizzare il tempo a disposizione nel miglior modo possibile. Poi non sempre riesco a rispettarle, ma è divertente compilarle.

In ultimo, ti lascio l'invito a questo nuovo social, TSU' dove mi sono iscritta proprio questa sera. Non lo conosco affatto, ma voglio provarlo prima di decidere se fa per me o no. Tu lo conosci?

Ci leggiamo la prossima settimana con 1 PIN al mese e il libro: il magico potere del riordino.
Continua a leggere...»

mercoledì 15 aprile 2015

Craft Corner Update: photoshoot, pause, nuovi corsi e foto profilo

Craft Corner Update: photoshoot, pause, nuovi corsi e foto profilo

mercoledì 15 aprile 2015


Dopo averti mostrato il posto dove creo (Storia del mio piccolo angolo creativo) e il mio prezioso alleato (Raskog, il carrellino IKEA per il mio angolo creativo) è giunto il momento di fare un primo resoconto.
Di come stanno andando le cose, dei miei work in progress, delle mie prime Peppermint Bags, di un photoshoot con l'uomo di casa, cosa combino nelle pause e di quanto ho bisogno di aiuto per la foto profilo.

Non è stato facile allestire il mio Craft Corner partendo solo da una macchina per cucire.. anzi, partendo da LA macchina da cucire. Ceduta dalla mamma, nonostante l'età è sempre in grado di darmi tante soddisfazioni e io la amo!!
Da qualche settimana, il Craft Corner di the White Peppermint è operativo al 100% e qualcosa ha già visto la luce. Sto parlando delle prime Peppermint bags.
E' stato bello vederle nascere punto dopo punto, e mi ritengo molto soddisfatta. In passato avevo già cucito delle borse, ma erano per me, e non ho mai badato ai dettagli. Queste Peppermint Bags invece, sono state curata fin nei minimi dettagli. Le tracolle le ho cucite a mano libera perché l'ecopelle e la macchina da cucire non vanno daccordo.


La prima foto che vedi nella sequenza qui sopra, fa parte di un servizio fotografico ad opera dell' uomo di casa che abbiamo fatto al parco qualche giorno fa. Sono foto che vorrei usare per lo shop on line, ma ci sto ancora lavorando su. Devo dire che l' uomo di casa è stato veramente bravo, paziente e comprensivo dedicandomi un intero pomeriggio ;)
La seconda e terza foto sono degli esperimenti. Sulla rossa ho provato a cucire una zip, che sono il mio punto debole, mentre la blu era una prova per una borsa reversibile. Anche se gli esperimenti non sono riusciti alla perfezione, ho imparato e trovato soluzioni che non vedo l'ora di mettere in pratica.


Nelle pause tra un taglio e una cucitura, sto leggendo l'ultimo libro ordinato su Amazon, Il magico potere del riordino di Marie Kondo. Il motivo è che ho il brutto vizio di aspettare che il caos si crei, mi sovrasti e quando non so più dove trovare quello che cerco, mi trasformo in WonderWoman e ribalto tutto. Ogni volta però è una faticaccia, e spero con questo libro di trovare suggerimenti e consigli.

Qualche giorno fa invece, ho acquistato Push Up di Enrica Crivello,  "corso sul social media marketing per blog che vogliono mettersi in mostra". Ho scoperto tante cose ovvie di cui però non mi rendevo conto e ancora mi chiedo perchè non ci sono arrivata prima?
Ho acquistato il corso perchè Enrica è una tipa in gamba e competente. Ho incorniciato il mini corso per blogger creative sulla rivista Casa Facile (hai visto il nuovo sito??) perchè mi ha dato idee, spunti e fatto capire alcuni errori. E poi perchè ha una foto profilo che adoro e trasmette subito simpatia, troppo giusta.

Io sulla foto profilo ci sto ancora lavorando, ma è dura. Hai visto quella nuova? Che ne dici?
Ma soprattutto, hai notato il nuovo indirizzo???

A presto.


Continua a leggere...»

mercoledì 8 aprile 2015

Tutorial: Casa Facile, il mini corso per blogger creative di Enrica Crivello e nastri Washi Tape

Tutorial: Casa Facile, il mini corso per blogger creative di Enrica Crivello e nastri Washi Tape

mercoledì 8 aprile 2015


Finite le feste di Pasqua, si riprende il ritmo di una settimana all'insegna del vento e del freddo, purtroppo. Sono impaziente di fare il cambio di stagione, ma non sembra ancora il momento giusto. E mentre fuori si gela, oggi vi parlo di Casa Facile e delle schede con il mini corso per blogger creative di Enrica Crivello.
Ho scoperto Casa Facile tramite il Blog Lab, ma non è stato subito amore. Immaginavo fosse una rivista con case stratosferiche che neanche in un'altra vita riuscirei a permettermi e non volevo soffrire di invidia.
Quando ho visto che nella rivista avrebbero inserito un mini corso per Blogger Creative, ho pensato di acquistarne una copia.
Il primo numero è stato quello di Gennaio 2015, e devo dire che mi è piaciuto molto. Tante rubriche interessanti, consigli e idee da copiare. Mi ha colpito il suo modo di parlare della casa a 360 gradi, andando oltre il lato estetico. Oltre agli inserti diversi ogni mese, nel numero di Febbraio c'era un biglietto omaggio per l'expo casa nella mia zona, e ne ho approfittato molto volentieri.


Mini Tutorial per Mini Corso

Nei primi tre numeri di Casa Facile, ho seguito con attenzione il mini corso per blogger creative di Enrica Crivello. Poi ho iniziato a pensare a come avrei potuto avere quelle pagine sempre a portata di mano e con l'aiuto dei nastri Washi Tape, le ho decorate e trasformate in schede che posso appendere alla bacheca in modo da averle sempre a disposizione.


Come tutorial era molto mini, lo so, ma può essere un'idea carina, non vi pare?

E rimanendo in tema di casa, ieri ho ordinato il libro di Marie Kondo, Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita. Ve ne parlerò appena possibile.

Alla prossima


Continua a leggere...»
Copyright © Miss Wonder Rain
Blog Design by La Creative Room.