Come fare il prezzo di un oggetto HandMade

Ecco le nuove creazioni sul piccolo negozio di A Little Marcket, queste ultime sono state fatte dalla mamma, orecchini e bracciali lavorati in macramè. 
Io non riesco ancora a creare qualcosa di decente, provo, disfo, rifaccio, ma non sono mai convinta quindi per ora gli articoli in macramè li lascio fare alla mamma.
Dovrei anche creargli una pagina FaceBook tutta sua, ma che nome dargli?
Intanto abbiamo deciso di mettere tutto insieme nel negozio di ALM, se vi va fateci un salto, ci sono ancora poche cose, ma ho preferito mettere solo le migliori che riempire con oggetti così e così.


Il dramma dei prezzi!
Un sottotilo perfetto a questo post, anche se per qualcuno può essere divertente, la mia prima volta è stata un pò turbolenta direi.

Tempo fa, avevo trovato su 4blog.info un metodo per fare il prezzo ad un articolo HandMade:

+ costo del materiale (compreso quello per il pacchetto)
+ costo del lavoro a mano (sui 10 euro l'ora)
+ spese varie (il costo del marcketplace, internet, la luce della macchina da cucire, le tariffe di papall)
= prezzo all'ingrosso
x 2
= prezzo al dettaglio

Io ho provato a seguire questo procedimento, ma uscivano cifre a mio parere un pò esagerate. Forse non sono stata brava a calcolare bene i costi dei materiali, magari sono troppo lenta nei tempi di realizazione ecc.. 
Alla fine, dopo svariati tentativi, ho deciso di fare un giro per negozzi virtuali e controllare a quale prezzo venivano venduti oggetti simili ai miei. Ovviamente ho trovato prezzi di tutti i tipi, ma facendo una media, e pensando a me davanti a una bancarella con questi oggetti, mi sono chiesta, quanto sarei disposta a pagare per un bracciale o degli orecchini fatti a mano?
Così sono usciti i prezzi.

Secondo voi sono giusti?
Voi come fate i prezzi dei vostri lavori?
Che ne pensate delle foto?
Accetto volentieri ogni tipo di consiglio o critica, purchè costruttiva :)

A presto!



2 commenti:

  1. Questa cooproduzione madre/figlia ci piacisssssssssimo!
    Anche noi, per la quantificazione dei prezzi, abbiamo le tue stesse difficoltà, soprattutto per quanto riguarda la "valorizzazione" del tempo, perchè per noi realizzare nuovi oggetti è puro divertimento!

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo, creare è passione e divertimento ed è complicato dargli un prezzo,ecco perché questo post,speravo in consigli :)

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un pò del tuo tempo, considero i commenti molto importanti e preziosi e li leggo sempre con grande emozione.
A presto ;)












INSTAGRAM FEED

@misswonderrain