Castelli Beer Festival 2013

Nuova rubrica per condividere le mie uscite fuori porta con il mondo.
E allora eccomi con il mio primo REPORTAGE.

Città di Marino - Roma
in Luglio
Castelli BEER Festival (Pagina Ufficiale)


(Nell'anno 2014 sono ancora l'unica a non possedere una reflex, quindi dovrete accontentatevi delle foto da cellulare.. ma ci sto lavorando.)

Castelli BEER Festival 2014, musica dal vivo, birra artigianale, cibo da strada, degustazioni e tanto altro nei quattro giorni di festa popolare che animano la Città di Marino per il secondo anno.
La manifestazione si svolge lungo Corso Trieste, con stand birrai per ogni gusto, stand gastronomici, qualche bancarella e artisti che colorano la serata con musica e allegria. 
Ingresso gratuito!

          

Presente anche alla seconda edizione del Castelli BEER Festival 2014, perchè dove si beve e si mangia roba buona, io non manco mai! Come l'anno precedente, il Festival ha riscosso un ottimo successo, nonostante il tempo birichino.


Arrivata per l'ora di cena, obbligatoria la tappa allo stand Ventricine Racciatti, ormai amici, e sempre presenti in eventi di questo genere. Qui si possono mangiare cose gustorissime e piccantosissime, servite su un piatto con contorno di pane all'olio.
L'abbinamento piccante-birra è ottimo e per fortuna, il loro stand è spesso presente in questi Festival, e io non perdo mai occasione di passare per un saluto e un bel piatto di salumi piccosi..

          

E dopo uno spuntino very hot, è il momento di bere qualcosa, e la scelta non è stata facile.
Perchè bere una birra qualunque quando posso scegliere quella più vicina ai miei gusti?
Perchè bere sempre la stessa birra quando posso scoprirne di nuove?

Tra le varie birre bevute, quella che ho preferito, è stata la Fleur Sofronia di MC77.
Una birra molto particolare, già dal colore, un rosa pieno che non significa rosso, ma proprio rosa. Aromatizzata ai fiori di ibisco, ha un sapore, un gusto per cui io vado matta.
Una birra che ha vinto il primo posto al contest Birra dell'anno 2014

          

Nonostante la pioggia, molti sono rimasti trovando riparo sotto gli stand, tra birra, cori e tanta allegria collettiva. Dopotutto, un pò di pioggia, ha lasciato solo i più coraggiosi tra le spine.. (o i più ubriachi :) Per fortuna, la pioggia non è durata molto ed è arrivata proprio sul finale.


Il ritorno è stato un viaggio della speranza. La stanchezza del venerdì sera che si accumula ad un'altra serata, le birre e il buio, non favoriscono i viaggi lunghi. Dopotutto, sono sempre due ore di macchina, e inevitabile, la sosta all'autogril per il pieno di caffè e redbull.



1 commento:

  1. Aggiunto ai preferiti da "The Drink Nation" su Twitter.. so soddisfazioni!

    RispondiElimina

Grazie per avermi dedicato un pò del tuo tempo, considero i commenti molto importanti e preziosi e li leggo sempre con grande emozione.
A presto ;)












INSTAGRAM FEED

@misswonderrain